Category Archives: News

Assegno bancario postadato

ASSEGNO BANCARIO POSTDATATO L’assegno bancario postdatato, il quale svolge le funzioni proprie della cambiale, ma sfugge alla relativa tassa sul bollo, non può essere considerato titolo esecutivo, anche se viene successivamente regolarizzato dal punto di vista fiscale (Cass. 03 marzo 2010, n. 5069).

Interpretazione extratestuale della sentenza

INTERPRETAZIONE EXTRATESTUALE DELLA SENTENZA La sentenza, fatta valere quale titolo esecutivo, non si esaurisce nel documento giudiziario, in cui è consacrato l’obbligo, essendone consentita l’interpretazione extratestuale, sulla base degli elementi ritualmente acquisiti nel processo in cui è stata emessa. Ne consegue che il giudice dell’opposizione all’esecuzione non può dichiarare d’ufficio la illiquidità del credito, portato dalla sentenza fatta… Read More »

Sequestro civile sulle quote societarie

SEQUESTRO CIVILE SULLE QUOTE SOCIETARIE Il sequestro civile posto a tutela delle quote societarie e non dei beni aziendali, non impedisce la gestione della società , ma impone un vincolo esclusivamente sulle quote. Qualora il giudice civile avesse voluto impedire la gestione della società , avrebbe dovuto imporre il sequestro sull’intera azienda e non solo sulle quote (… Read More »

Lettera aperta AUGE diretta al Direttore Generale

Lettera aperta AUGE diretta al Direttore Generale del Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria, del Personale e dei Servizi – Direzione Generale del Personale e della Formazione – Ministero della Giustizia < Delucidazioni sull’articolo 122 del DPR 15/12/1959, n. 1229.   Oggetto: Delucidazioni sull’articolo 122 del DPR 15/12/1959, n. 1229. Gentile Dott.ssa Emilia Fargnoli, Le scrivo in merito alla risposta del… Read More »

Obbligo di fare…(e di non fare)

Obbligo di fare… (e di non fare) (di Alberto Monari Ufficiale Giudiziario) Secondo un’antica e consolidata concezione le norme giuridiche, cioè i “comandi” imperativi generali (rivolti a tutti i soggetti indistintamente) e astratti (idonei a disciplinare ogni caso si presenti nella realtà), sarebbero sempre suscettibili di attuazione forzata (coercizione) o sarebbero comunque garantite dalla previsione nell’ipotesi di una… Read More »

La nuova disciplina del pignoramento presso terzi Artt. 548 e 549 c.p.c.

La nuova disciplina del pignoramento presso terzi a partire dal 01 gennaio 2013 La semplificazione del procedimento inerente l’accertamento dell’obbligo del terzo   ART. 548 c.p.c. (Mancata dichiarazione del terzo)  Se il pignoramento riguarda i crediti di cui all’articolo 545, terzo e quarto comma, quando il terzo non compare all’udienza stabilita, il credito pignorato, nei termini indicati dal creditore, si… Read More »