Esecuzioni

26 Gennaio 2018

Sequestro giudiziario

 L’ avv. Tizio chiede all’ufficiale giudiziario Caio di eseguire un sequestro giudiziario di un’autovettura, precisando che il bene da sottoporre a sequestro può essere rinvenuto soltanto la domenica nelle vicinanze dell’abitazione dell’esecutato. Negli altri giorni della settimana, infatti, il bene si trova all’estero.

L’esecuzione del sequestro in giorno festivo non risulta autorizzata da un giudice. E’ legittima la richiesta dell’Avv. Tizio?

Risposta: La richiesta dell’Avv. Tizio è sicuramente legittima, atteso che il divieto di esecuzione nei giorni festivi (salva l’autorizzazione del giudice) è previsto soltanto per il pignoramento mobiliare (art. 519 c.p.c.) e, di conseguenza, per il sequestro conservativo (cfr. Cass. Civ., sez.II, 24 agosto 1990, n. 8679, cfr. nella sezione “giurisprudenza”).

E’ tuttavia legittimo anche il diritto dell’ufficiale giudiziario Tizio di decidere autonomamente il giorno e l’orario dell’accesso e di godere di un giorno di riposo settimanale. Egli potrà pertanto rifiutarsi di eseguire l’accesso di domenica ed il legittimo diritto del richiedente resterà inattuato.

Si scontrano, nel caso specifico, due legittime pretese: il diritto del sequestrante di ottenere la relativa esecuzione ed il diritto dell’ufficiale giudiziario di godere del giorno di riposo settimanale.
In questo ed altri simili casi sarebbe auspicabile un intervento del legislatore.

Ultimi articoli

Uncategorized 12 Luglio 2022

Domande antiche per affrontare il futuro – contributo scritto al Congresso U.I.H.J. di Dubai 2021 – Orazio MELITA

Stimatissimo sig. Presidente, gentili colleghe, egregi colleghi[1], il tema portante di questo congresso è quanto mai di primaria importanza, non c’è alcun dubbio che l’umanità stia vivendo in questi anni una rivoluzione epocale ancor più profonda della rivoluzione industriale, in altre parole la casa, il nostro nuovo habitat, in cui siamo destinati a vivere sarà digitale ma proprio per questo prima ancora di domandarci quali tende mettere alle finestre di questa nuova casa dobbiamo interrogarci sul terreno su cui poggia per esser sicuri delle sue fondamenta.

Uncategorized 12 Luglio 2022

Lettera aperta in occasione dei referendum sulla giustizia

Caro elettore italiano, mi rivolgo a te, a tutti voi in questa tornata referendaria sulla “giustizia” sia che abbiate scelto di votare cinque “sì”, sia che abbiate preferito votare “no” oppure che abbiate esercitato il vostro diritto di non votare per alcuni o per tutti i quesiti referendari.

Uncategorized 8 Giugno 2022

IL PIGNORAMENTO PRESSO TERZI: COSA CAMBIA DAL 22 GIUGNO 2022?

IL PIGNORAMENTO PRESSO TERZI: COSA CAMBIA DAL 22 GIUGNO 2022? Il 24 dicembre 2021 è stata pubblicata in G.

torna all'inizio del contenuto