Formazione

15 Maggio 2020

Firmata convenzione tra AUGE e INFCON per la formazione di Ufficiali Giudiziari Mediatori

È stata firmata la convenzione tra l’AUGE e l’Istituto Nazionale per la Formazione Continua,
per i seguenti percorsi formativi:

– Aggiornamento biennale per Mediatori 18 ore;

– Corso Base di Alta formazione per Mediatori Civili Professionisti 54 ore.

Tutti gli Ufficiali Giudiziari potranno usufruire di condizioni agevolate.

Il Ministero della Giustizia consente agli Ufficiali Giudiziari l’iscrizione al registro dei mediatori, mentre l’esercizio dell’attività di mediatore è soggetta a preventiva autorizzazione.

L’abilitazione a svolgere l’attività di mediatore nelle procedure di riqualificazione (ex 21 quater) è stata valutata due punti come corso post laurea.

Per il programma e le date dei corsi fare riferimento alle pagine sotto indicate:

https://www.inmediar.it/corsi-online-mediatori/
https://www.inmediar.it/corso-mediatori-civili-online
https://www.inmediar.it/aggiornamento-mediatori-online

Per ulteriori informazioni circa le condizioni della convenzione compilare il seguente modulo:

    Nome e Cognome (*)

    Email (*)

    Qualifica/Professione (*)

    Cellulare (*)

    U.N.E.P./Città(*)

    Scrivi quì il tuo messaggio

    Ultimi articoli

    Formazione 5 Maggio 2021

    Ultimi posti Corso on line per Mediatori Civili Professionisti in convenzione per gli Ufficiali Giudiziari

    Ultimi posti disponibili per l’iscrizione alla 14^ edizione del Corso per Mediatori Civili Professionisti in convenzione con INMEDIAR e INFCON in partenza il prossimo 10 maggio.

    Libri 28 Aprile 2021

    Trattato sul procedimento notificatorio civile

    Conflitti di interpretazione e soluzione ai problemi in apparenza irrisolti Arcangelo D’Aurora attraverso un percorso più pratico che teorico, frutto anche della sua esperienza professionale ultradecennale, mira a rispondere a tutti i quesiti e dubbi, ovviamente ancorati ad autorevoli ed aggiornate pronunce giurisprudenziali, che gli “addetti ai lavori in ambito giudiziario” possono porsi quando si trovano ad operare nell’ambito della complessa attività di notificazione degli atti, consentendo ai medesimi di evitare una errata applicazione della normativa di riferimento e, quindi, di tutelarsi da “spiacevoli sorprese”: un’esigenza imprescindibile per garantire l’esatto e puntuale instaurarsi di un procedimento giudiziario.

    Uncategorized 2 Marzo 2021

    Al via nuovo corso per mediatori civili in convenzione per ufficiali giudiziari

    Sono aperte le iscrizioni al Corso per Mediatori civili INMEDIAR prima data utile 8 marzo p.

    Circolari 19 Febbraio 2021

    Nota Ministero della Giustizia sulla trascrizione del titolo stragiudiziale nell’atto di precetto

    Non è possibile per l’Avvocato precettante richiedere all’Ufficiale Giudiziario soltanto la certificazione di conformità della trascrizione all’originale del titolo esecutivo stragiudiziale, ex art.

    torna all'inizio del contenuto