Verbale di conciliazione ottenuto in mediazione e proroga degli sfratti

Home Forum Home Esecuzioni Verbale di conciliazione ottenuto in mediazione e proroga degli sfratti

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Post
  • #5406
    Ospite
    Partecipante

    È possibile rendere esecutiva una mediazione per fine locazione o se vige il blocco degli sfratti.

    In particolare, il caso è il seguente: abbiamo iniziato uno sfratto per morosità che però è stato contestato dalla controparte poichè vi era una lettera raccomandata di disdetta del contratto ed una nostra parziale restituzione della caparra, per cui il giudice non ha convalidato lo sfratto per morosità poichè ha ritenuto la raccomandata di disdetta del contratto e la parziale restituzione della caparra come volontà di cessare il contratto. Pertanto ha trattato la questione come se si trattasse di una fine locazione, ha fissato l’udienza e nel frattempo ci ha invitati alla mediazione. Quest’ultima si è conclusa positivamente con l’accordo per il rilascio dell’immobile il 30 aprile.

    Al momento gli inquilini non sono ancora andati via e nel caso non lo facessero entro il 30 aprile 2021, vorrei sapere se si può procedere con il precetto e la successiva esecuzione da parte dell’ufficiale giudiziario.

    Vi ringrazio in anticipo per l’aiuto e vi porgo cordiali saluti.

    #5407
    admin
    Amministratore del forum

    Si può certamente procedere all’esecuzione con il verbale di conciliazione che abbia I requisiti di titolo esecutivo. Tale fattispecie di titolo se attivato non rientra nella sospensione degli sfratti prevista fino al 30 giugno 2021.

    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 2 mesi fa da admin.
    #5411
    Ospite
    Partecipante

    Gentilissimi,
    approfitto della vostra disponibilità poiché il l’Ufficiale Giudiziario del tribunale di Potenza contattato dal nostro avvocato, non sembra convinto di poter procedere con l’esecuzione del verbale di mediazione, poiché nell’oggetto del verbale di mediazione vi è scritto “Delegata. Locazione: sfratto per morosità pagamento canoni” e quindi sostiene che la mediazione, essendo partita da un procedimento iniziato come sfratto per morosità, rientrerebbe a suo avviso tra quelle sospese.
    Mi confermate che si può procedere anche in questo caso con il verbale di mediazione? C’è qualche riferimento normativo o giurisprudenza che posso presentare all’Ufficiale Giudiziario per “convincerlo”?
    Grazie infinite per la vostra disponibilità

    Un cordiale saluto
    A.C.

    #5412
    admin
    Amministratore del forum

    Non abbiamo giurisprudenza a supporto. Trattandosi di accordo tra le parti, non segue la lettera della legge che prevede sospensione solamente per sfratti per morosità. Il verbale di conciliazione indipendentemente dalla ragione per la quale si sia costituito non rientra nella sospensione come anche titoli esecutivi ottenuti giudizialmente a seguito di opposizione allo sfratto per morosità.
    AUGE

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto