Notifica a mezzo posta e probabili risvolti sulla notificazione ex art. 140 c.p.c.

By | luglio 5, 2018

Pubblichiamo la nuova normativa per la notificazione degli atti a mezzo posta che presenta molte novità rispetto al passato.

Si segnala la modifica dell’art. 8 quarto comma dove c’è una interessante modifica circa il momento di perfezionamento della notifica.

L’art. 8 quarto comma recita che la notifica si perfeziona 10 giorni dopo la spedizione.

“la notificazione si ha comunque per eseguita trascorsi dieci giorni dalla data di spedizione della lettera raccomandata”, questo fu il punto dolente sul quale la Corte Costituzionale fece abbattere la sua scure per per distruggere lo schema dell’art. 140 c.p.c..

Infatti con la sentenza n. 3 del 14 gennaio 2010, l’articolo 140 c.p.c. è stato dichiarato costituzionalmente illegittimo nella parte in cui prevedeva che la notifica si perfezionasse per il destinatario, con la spedizione della raccomandata informativa, anziché con il ricevimento della stessa, o comunque, decorsi dieci giorni dalla relativa spedizione.

Attendiamo fiduciosi sperando che la novità legislativa in questione, possa ricondurre nell’alveo della certezza la notificazione eseguita ai sensi dell’art. 140 c.p.c. che sempre più spesso è messa in discussione per l’indeterminatezza del momento della notifica quando il postino restituisca la raccomandata con la dicitura “irreperibile”